Bando della regione Emilia Romagna per il sostegno alle attività imprenditoriali

  • Commenti dell'articolo:0 Commenti

PUBBLICATI I BANDI OPERATIVI DA PARTE DI UNIONCAMERE

UNIONCAMERE EMILIA-ROMAGNA ha approvato i bandi operativi inerenti gli oltre 31 milioni di euro che la nostra Regione ha destinato a favore di tutta una serie di attività imprenditoriali, danneggiate dalle restrizioni subite a causa della emergenza epidemiologica da Covid-19.
I citati bandi riguardano:

  • Le imprese turistiche dei comprensori sciistici della regione (Linea A);
  • Altre categorie di imprese particolarmente colpite dall’emergenza COVID-19 (Linea B: 1) imprese esercenti trasporto turistico di persone mediante autobus coperti; 2) Parchi tematici, acquari, parchi geologici e giardini zoologici; 3) imprese che operano nel settore del wedding; 4) attività ricettive alberghiere con sede nei comuni con più di 30.000 abitanti (per la nostra provincia Rimini e Riccione); 5) imprese che esercitano attività di commercio al dettaglio in sede fissa e attività di commercio su aree pubbliche settore moda; 6) Sale Bingo e Scommesse; 7) discoteche e sale da ballo ; 8) agriturismi ; 9) imprese culturali; 10) e imprese operanti nel settore dell’editoria).

Gli stessi bandi, oltre a dettagliare le misure e le tipologie di impresa, specificate per codice ATECO nonché i relativi necessari requisiti, che potranno beneficiare di tali contributi, e le modalità di accesso alla piattaforma telematica dedicata (ReStart), tramite identità digitale SPID oppure tramite Carta Nazionale dei Servizi (CNS) con PIN dispositivo, sono consultabili anche all’indirizzo:

https://www.ucer.camcom.it/comunicazione/notizie/notizie-ed-eventi-2022/ristori3-pubblicati-i-nuovi-bandi

Le domande di contributo dovranno essere presentate a partire dalle ore 10 del giorno 15 febbraio 2022 e fino alle ore 12 del giorno 8 marzo 2022.

Lascia un commento

10 + quattro =