Scegli Confesercenti per la tua impresa Domenica 29 Novembre  2020  










Confesercenti informa

Provincia di Rimini


Privacy: ultime novitÓ semplificative e prontuario per gli adempimenti

La Confesercenti provinciale di Rimini ha predisposto un Prontuario per gli adempimenti privacy, riprodotto di seguito soltanto succintamente ma ritirabile presso i nostri uffici nelle varie sedi Confesercenti comunali.
Il prontuario ha lo scopo di informare gli associati sugli adempimenti dettati dalla normativa in materia di protezione dei dati personali (D.Lgs. 196/03) in particolare per la applicazione delle misure di sicurezza semplificate introdotte dal recente provvedimento a carattere generale del 27/11/08.

Precisiamo che le modalitÓ semplificate sono applicabili ai titolari del trattamento che:
1) utilizzano dati personali non sensibili o che trattano come unici dati sensibili (riferiti ai propri dipendenti e collaboratori) quelli costituiti dallo stato di salute o malattia senza indicazione della diagnosi, ovvero dalla adesione a organizzazioni sindacali;
2) trattano dati unicamente per correnti finalitÓ amministrative e contabili.

Tutti i titolari del trattamento, in particolare piccole e medie imprese, liberi professionisti, artigiani, possono adottare le indicazioni suggerite dal Garante innanzitutto in riferimento alla informativa, per semplificarla nei casi di svolgimento di correnti finalitÓ amministrative e contabili, anche in relazione all adempimento di obblighi contrattuali, precontrattuali o normativi. In tali casi si pu˛ redigere una informativa breve inseribile anche nel materiale cartaceo e nella corrispondenza giÓ utilizzata per finalitÓ amministrative e contabili, con invio ad un testo pi¨ articolato, accessibile tramite rete o siti o bacheche, avvisi, cartelli.

Inoltre, con riferimento al consenso, il Garante detta le misure da adottare nei vari casi in cui esso Ŕ superfluo, in particolare per adempiere ad obblighi contrattuali o normativi o per ordinarie finalitÓ amministrative e contabili, oppure quando i dati trattati provengono da registri ed elenchi pubblici o sono relativi allo svolgimento di attivitÓ economiche dell interessato.
Infine, i titolari che trattano dati personali unicamente per correnti finalitÓ amministrative e contabili, in particolare liberi professionisti, artigiani e piccole e medie imprese, possono redigere un documento programmatico sulla sicurezza semplificato.

Il documento deve essere redatto prima dell inizio del trattamento e deve essere aggiornato entro il 31 marzo di ogni anno nel caso in cui, nel corso dell anno solare precedente, siano intervenute modifiche rispetto a quanto giÓ dichiarato.
Informazioni pi¨ dettagliate si possono trovare nel suddetto prontuario, salvo, per necessitÓ di approfondimenti specifici, essere indirizzati dalle nostre sedi territoriali verso una struttura predisposta, in grado di dare soluzioni alle vostre richieste.