Scegli Confesercenti per la tua impresa Marted├Č 24 Novembre  2020  










Confesercenti informa

Provincia di Rimini


ACCERTAMENTI SANITARI ANTIDROGA OBBLIGATORI PER CONDUCENTI

La Conferenza Unificata Stato Regioni ha reso obbligatori i test antidroga ai lavoratori e ai datori di lavoro del settore dei trasporti, conducenti di autobus, treni, navi, piloti di aerei, controllori di volo, addetti alla guida di macchine di movimentazione terra e merci, ecc., o per quanti si trovano a maneggiare sostanze pericolose come gas tossici, esplosivi e fuochi artificiali.

I datori di lavoro, di fronte al dubbio che un proprio dipendente possa usare droghe, possono rivolgersi ad un medico competente (quelli per la sicurezza sul lavoro) e chiedere un controllo sulla base di quanto previsto dal Dm 186 del 1990. Previsto l arresto da due a quattro mesi o un ammenda fino a quasi 26 mila euro per il datore di lavoro che non rimuove il lavoratore dalle mansioni pericolose in caso di accertata tossicodipendenza.

Il lavoratore che rifiuta il controllo rischia l arresto fino a 15 giorni e la ammenda da 103 euro fino a 309 oltre al licenziamento I controlli, i cui costi sono a carico del datore di lavoro, prevedono visite mediche ed esami di laboratorio. L obiettivo Ŕ quello di prevenire gli infortuni e gli incidenti, sospendendo il lavoratore che risulta positivo ai test, ma anche favorire il recupero della tossicodipendenza, avviandolo verso programmi di riabilitazione, dopo i quali potrÓ tornare alle sue mansioni. L intesa non prevede il licenziamento se si accetta il percorso di riabilitazione.

Qualora sia accertato un uso solo occasionale, il medico competente pu˛ riconsiderare la inidoneitÓ del lavoratore, dopo parere favorevole in tal senso del Sert (Servizio Tossicodipendenze), ma saranno previsti ulteriori controlli. ╚ prevista anche la possibilitÓ per il lavoratore di essere adibito a mansioni diverse. Per la natura sperimentale dell accordo stesso Ŕ stato opportunamente previsto che sulla base delle esperienze acquisite e della evoluzione delle conoscenze scientifiche le disposizioni possano essere aggiornate.