Scegli Confesercenti per la tua impresa Domenica 29 Novembre  2020  










Confesercenti informa

Provincia di Rimini


Autorizzazione paesaggistica, nuove regole

Dal 1gennaio 2009 sono previste nuove procedure per il rilascio dellautorizzazione paesaggistica da parte dei 341 Comuni dellEmilia Romagna. Lo ha stabilito la Giunta regionale con una direttiva in cui sono fissati i criteri cui debbono attenersi i Comuni per il rispetto del Codice dei beni culturali e del paesaggio.

Inoltre la Regione dovr verificare che i Comuni dispongano di strutture in grado di assicurare un adeguato livello di competenze tecnico-scientifiche e riescano a garantire la differenziazione tra attivit di tutela paesaggistica ed esercizio di funzioni amministrative in materia urbanistico-edilizia.

La Regione, attraverso le direttive emanate, conferma lobbligo dellistituzione da parte dei Comuni della Commissione per la qualit architettonica e il paesaggio.
Questa struttura lorgano che garantisce ladeguato livello di competenza tecnico-scientifica necessario per valutare la compatibilit paesaggistica degli interventi di trasformazione, nonch la necessaria differenziazione dei procedimenti paesaggistico e edilizio-urbanistico. Infatti la Commissione deve essere composta da personalit, tecniche e non politiche, che siano adeguatamente competenti in materia di paesaggio.

La Regione, infine, chiede ai Comuni di assegnare la funzione di istruttoria delle autorizzazioni paesaggistiche a strutture interne adeguatamente competenti ma anche di individuare due responsabili del procedimento per i differenti procedimenti amministrativi, cos da garantire la necessaria differenziazione di funzioni.