Scegli Confesercenti per la tua impresa Domenica 29 Novembre  2020  










Confesercenti informa

Provincia di Rimini


BUONI LAVORO PER ATTIVIT DI LAVORO OCCASIONALE DI TIPO ACCESSORIO

Con il sistema dei voucher o buoni lavoro possibile occupare per brevi periodi personale per attivit di lavoro accessorio, nelle imprese del settore commercio, turismo e servizi, senza effettuare pratiche di assunzione ma con un iter estremamente semplificato, retribuendo il lavoratore con un ticket o pi ticket pre-acquistati allInps.

Pu essere ricompresa nella definizione di lavoro accessorio lattivit svolta da un lavoratore che svolga una delle attivit sotto elencate e percepisca, con riferimento al medesimo committente, compensi non superiori a 5.000,00 euro nel corso di un anno solare.

Le imprese familiari possono utilizzare prestazioni di lavoro accessorio per un importo complessivo non superiore, nel corso di ciascun anno fiscale, a 10.000,00 euro.
Nei settori terziario, distribuzione, servizi e turismo consentita lapplicazione del sistema dei buoni lavoro, da parte di tutte le tipologie di datori di lavoro e imprese per loccupazione di:
- giovani con meno di 25 anni di et, regolarmente iscritti a un ciclo di studi presso luniversit o un istituto scolastico di ogni ordine e grado, limitatamente a periodi di vacanza e per qualunque tipologia di attivit lavorativa; sono compresi anche gli studenti minori di et dai 16 ai 18 anni;
- nei settori terziario, servizi e turismo - personale di qualsiasi et per:
- attivit riferite a manifestazioni sportive, culturali o caritatevoli o di lavori di emergenza o di solidariet;
- lavori di giardinaggio, pulizia e manutenzione di edifici, strade, parchi e monumenti;
- consegna con il sistema porta a porta nella vendita ambulante di stampa quotidiana e periodica.
In riferimento ai giovani studenti, il Ministero del lavoro e delle politiche sociali individua i periodi di vacanza come segue:
1. per vacanze natalizie il perdiodo che va dal 1 dicembre al 10 gennaio;
2. per vacanze pasquali il periodo che va dalla domenica delle Palme al marted successivo il luned dellAngelo;
3. per vacanze estive i giorni compresi dal 1 giugno al 30 settembre.

COMPENSO AL LAVORATORE - BUONI LAVORO
Il lavoratore in cambio della sua prestazione non riceve il pagamento in denaro bens in buoni lavoro o voucher che riscuoter attraverso lufficio postale.
Il valore nominale di ogni singolo buono pari a 10,00 euro; lInps rende disponibile anche un carnet, o buono multiplo, del valore di 50,00 euro equivalente a cinque buoni non separabili. A fronte di ogni buono, il lavoratore /prestatore riceve il valore netto del voucher pari a 7,50 euro. Il valore netto del buono multiplo da 50 euro, cio il corrispettivo netto della prestazione, in favore del prestatore, quindi pari a 37,50 euro.
Il compenso del prestatore/lavoratore che ha svolto attivit occasionale accessoria esente da ogni imposizione fiscale e non incide sullo stato di disoccupato o inoccupato.

REGISTRAZIONI ALLINPS
Lufficio libri paga provveder a registrare allInps le aziende che intendono avvalersi del lavoro occasionale di tipo accessorio. Una volta registrata, lazienda potr ricorrere a tale tipo di prestazione presentando, tramite i nostri Uffici libri paga all'INPS, la richiesta dei buoni. In fase di prenotazione dei buoni, lazienda deve provvedere al versamento allInps del corrispettivo dei voucher, prima dellinizio della prestazione.
Al termine della prestazione lavorativa, lazienda dovr comunicare agli Uffici libri paga, per ciascun prestatore, lentit della prestazione svolta, per le comunicazioni dovute.
Segnaliamo che trattasi di un nuovo strumento ancora in via sperimentale e che potranno aggiungersi in futuro nuove e diverse disposizioni operative da parte del Ministero del Lavoro e dellInps di Rimini. Gli Uffici Libri paga di Confesercenti sono a disposizione per consulenze e assistenza per lutilizzo dei buoni-lavoro.