Scegli Confesercenti per la tua impresa Domenica 26 Settembre  2021  










Confesercenti informa

Provincia di Rimini


VIDEOCAMERE PER LA VIDEOSORVEGLIANZA

La ditta che intende installare nell'esercizio videocamere a salvaguardia contro i furti e non per controllo dei dipendenti, deve esporre il cartello con la scritta "Ai sensi del D.Lgs. N 196/2003 Art. 13 informiamo i gentili clienti che l'esercizio videosorvegliato" e andare all'ufficio paghe per sottoscrivere la dichiarazione tramite il sindacato, nella quale i dipendenti sono informati che la videocamera non destinata al controllo della loro persona, nonch presentare domanda alla DPL corredata da piantina, cui seguir il sopralluogo in loco al fine dell'ottenimento dell'autorizzazione. Ovvio che, per rispetto della normativa sulla privacy, le cassette della giornata non devono essere assolutamente conservate ma sovrascritte o eliminate.
Per le ditte che avessero in passato installato telecamere senza osservare la procedura descritta, se lo facessero oggi a regolarizzazione, scatterebbe una evidente autodenuncia. Sanzione fino a .500,00. Gli uffici libri paga della Confesercenti sono a disposizione per il disbrigo delle pratiche.