Scegli Confesercenti per la tua impresa Martedì 18 Maggio  2021  










Confesercenti informa

Provincia di Rimini


Rimborso interessi passivi per anatocismo

Il 4 novembre 2004 la Corte di Cassazione ha condannato la consuetudine bancaria della capitalizzazione degli interessi (leggi ANATOCISMO) adottata sempre in modo unilaterale, ovvero applicata solo ai valori del saldo negativo.

Con questo difficile termine si intende la prassi, consolidata, nel sistema bancario in virt della quale gli istituti di credito, nella gestione dei conti correnti, capitalizzano gli interessi passivi allincirca ogni tre mesi (produttivi, quindi, di altri interessi).
La sentenza offre ora la possibilit di rivalersi nei confronti delle banche, pretendendo il ricalcolo degli interessi praticati negli ultimi dieci anni, nonch la restituzione delle somme date in pi.

Attenzione, lavvio di una procedura contro la banca di riferimento va valutata a priori onde verificare la reale convenienza.
In ogni sede Confesercenti possibile ritirare il modulo che, una volta compilato, si deve spedire alla banca per chiedere il rimborso delle somme percepite in modo non legittimo.