Scegli Confesercenti per la tua impresa Giovedì 25 Febbraio  2021  










Confesercenti informa

Provincia di Rimini


CONCESSIONI DEMANIO IDRICO (ACQUE E SUOLI)

Con Legge regionale n. 3/2015 la Regione Emilia-Romagna ha stabilito di provvedere all’esercizio delle funzioni per la gestione del demanio idrico mediante l’Agenzia Regionale per la Prevenzione l’Ambiente e l’Energia (ARPAE).
Tutti coloro che utilizzano i beni del demanio idrico (acque e suoli) anche attraverso il prelievo di acque di pozzi privati e comunque non di acquedotto, quali ad esempio le attivitŕ di autolavaggio, alberghi, ecc. devono richiedere apposita autorizzazione all’ARPAE e pagare il canone annuale derivante appunto dall’utilizzo del demanio idrico.
Precisiamo che il mancato pagamento di due annualitŕ del canone č causa di decadenza del titolo a derivare; si ricorda che sono tenuti al pagamento dei canoni demaniali coloro che utilizzano legittimamente beni appartenenti al DEMANIO IDRICO (acque e suoli) , cioč:
Titolari di una concessione che scade entro il 31/12/2017 o in anni successivi;
Hanno fatto domanda di rinnovo entro i termini di scadenza della concessione e sono in attesa di avere il rinnovo della concessione;
Hanno fatto domanda di concessione preferenziale (entro i termini previsti dalla legge) e sono in attesa del rilascio della concessione;
Hanno fatto domanda di concessione in sanatoria (entro i termini previsti dalla Legge) e sono in attesa del rilascio della concessione
Con l’occasione si informa infine che sul sito di ARPAE:
al link: https://www.arpae.it/dettaglio_generale.asp?id=3679HYPERLINK "https://www.arpae.it/dettaglio_generale.asp?id=3679" sono reperibili informazioni relative ai PAGAMENTI di canone, spese di istruttoria e deposito cauzionale;
al link: https://www.arpae.it/dettaglio_generale.asp?id=3573HYPERLINK "https://www.arpae.it/dettaglio_generale.asp?id=3573" contiene le informazioni relative agli indirizzi e contatti delle SAC e Direzione Tecnica/Area Coordinamento Rilascio Concessioni
Per ulteriori informazioni e chiarimenti č possibile contattare il PID - Punto Informativo Demanio, tramite e-mail all’indirizzo demanioidrico@arpae.it oppure telefonicamente al numero 051/528.12.68, (dal lunedě al venerdě dalle ore 10,00 alle ore 12,00 e dalle ore 14,00 alle ore 16,00).
La nostra associazione di categoria offre il servizio relativo alla predisposizione dell’istanza di rilascio della concessione, attraverso la Studio Ecosys. Per informazioni al riguardo, i nostri uffici affari generali sono a disposizione degli associati.