Scegli Confesercenti per la tua impresa Domenica 29 Novembre  2020  










Confesercenti informa

Provincia di Rimini


ETICHETTATURA DEI PRODOTTI ALIMENTARI VENDUTI SFUSI

Per gli alimenti venduti sfusi, il Regolamento n. 1169/2011/EU prevede l’apposizione di un cartello con le seguenti indicazioni: 1) la denominazione di vendita, corrispondente alla definizione del legislatore o in alternativa dal nome codificato in base ad usi consolidati e radicate consuetudini, da non confondere con la denominazione commerciale adottata dai produttori; 2) l'elenco degli ingredienti, preceduto dalla parola "ingredienti" e recante la lista degli stessi in ordine decrescente di peso; 3) allergeni (come specificato sopra); 4) le modalitŕ di conservazione e di utilizzazione, qualora sia necessaria l'adozione di particolari accorgimenti in funzione della natura del prodotto; 5) la data di scadenza per le paste fresche e le paste fresche con ripieno di cui al Decreto del Presidente della Repubblica 9 febbraio 2001, n. 187; 6) il titolo alcolometrico volumico effettivo per le bevande con contenuto alcolico superiore a 1,2% in volume; 7) la percentuale di glassatura, considerata tara, per i prodotti congelati glassati; 8) altre eventuali indicazioni obbligatorie per determinate tipologie di prodotti alimentari definiti in altre disposizioni normative.
Il nuovo Regolamento, insieme alla riconferma di tutta una serie di obblighi da recare in etichettatura, apporta anche novitŕ relative alla presentazione ed al marketing del prodotto alimentare.