Scegli Confesercenti per la tua impresa Domenica 26 Settembre  2021  










Confesercenti informa

Provincia di Rimini


REGISTRO DELLE IMPRESE STORICHE: UN'OPPORTUNITÀ DI LUSTRO PER LE IMPRESE PIÙ ANTICHE

La Camera di Commercio di Rimini comunica che Unioncamere ha recentemente deliberato la riapertura delle iscrizioni al Registro delle Imprese Storiche per tutte le imprese con almeno cent'anni di vita al 31 dicembre 2013.
Il Registro delle Imprese Storiche, istituito in occasione del 150° anniversario dell'Unità d'Italia, è reso disponibile sul sito istituzionale dell’Unioncamere dal 2011 e ha lo scopo di incoraggiare e premiare quelle imprese che nel tempo hanno trasmesso alle generazioni successive un patrimonio di esperienze e valori imprenditoriali.
I due precedenti bandi degli anni 2011 e 2012 hanno visto una notevole adesione da parte delle imprese, con oltre 2.200 iscrizioni, due delle quali da parte di imprese della provincia di Rimini.
Il Registro è destinato, pertanto, ad accogliere tutte quelle aziende che, sulla base di una domanda di adesione, risulteranno avere le caratteristiche di Impresa storica secondo un regolamento approvato da Unioncamere.
Possono essere iscritte le imprese aventi qualsiasi forma giuridica, ed operanti in qualsiasi settore economico, iscritte nel Registro delle imprese e attualmente attive, che siano titolari di una azienda il cui esercizio ininterrotto nell’ambito del medesimo settore merceologico sia durato per un periodo non inferiore a 100 anni.
Il requisito temporale deve essere maturato al 31 dicembre 2013; in altre parole, l'impresa deve esistere almeno dal 1913.
Le imprese interessate, che hanno la sede legale o svolgono la loro attività nella provincia e che siano in possesso dei requisiti previsti dal regolamento, possono presentare la domanda di iscrizione nel Registro nazionale delle imprese storiche alla Camera di Commercio di Rimini utilizzando l'apposita modulistica.
La domanda dovrà essere inviata entro e non oltre lunedì 30 giugno 2014.
Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito internet www.riminieconomia.it.