Scegli Confesercenti per la tua impresa Giovedì 25 Febbraio  2021  










Confesercenti informa

Provincia di Rimini


Lombardia e Emilia le più attrattive

La Lombardia è ancora la regione italiana con il più alto numero di immigrati, ovvero con il maggiore grado di attrattività, anche se la regione dove si vive meglio, dove cioè si registra il migliore accesso ad alcuni beni e servizi fondamentali di welfare, come la casa e l'istruzione superiore, e il più alto grado di radicamento nel tessuto sociale è il Trentino.
Sono alcuni dati che emergono dal "IX Rapporto sugli indici di integrazione degli immigrati"
realizzato dal Cnel in collaborazione con il ministero del Lavoro e politiche sociali -Direzione Generale dell'immigrazione e delle politiche di integrazione.
L'Emilia-Romagna è seconda nella classifica delle regioni più attrattive. Solo Lombardia e Emilia-Romagna si classificano ad un livello massimo di attrattività.
In particolare tra tutte le regioni italiane - si legge nel Rapporto - la Lombardia vanta la più alta densità demografica degli immigrati (con ben 44,6 residenti stranieri per kmq, un valore enormemente più alto non solo della media nazionale, che è di 15,2, ma anche della seconda regione a più elevata densità, il Lazio con 31,5).