Scegli Confesercenti per la tua impresa Martedì 20 Agosto  2019  










Confesercenti informa

Provincia di Rimini


PIANO STRATEGICO DEL TURISMO PRESENTATO IN CDM

Albonetti Presidente Assoturismo-Confesercenti: “Oggi la priorità è salvare le imprese. Il governo non dimentichi che sono le imprese sane a temere di non arrivare al 2020.
Si è persa l’ennesima occasione per intervenire in modo utile a sostegno del turismo. Le grandi difficoltà che le imprese del settore stanno vivendo non permettono di prevedere improbabili scenari futuri proiettati addirittura al 2020.
Oggi serve un piano per affrontare l’unica vera emergenza: salvare le imprese turistiche del nostro Paese. Nessuno può ignorare – questo Governo oggi, il futuro Parlamento ed il futuro Governo domani – che stanno saltando le imprese sane, quelle ben gestite, che hanno una solida tradizione ed una prospettiva.
Altro che rottamazione! Del resto per quanto riguarda le imprese più piccole e maggiormente in difficoltà c’è già il mercato che sta mettendole fuori gioco. In realtà le questioni di fondo sono ben note e sono queste sì strategiche: le imprese sane stanno soccombendo sotto il peso di una tassazione sempre più soffocante, sotto l’incalzare di un costo contributivo del lavoro che non ha eguali, con un’Iva superiore a quella dei nostri competitori, regalando loro vantaggi competitivi inaccettabili, una burocrazia pubblica disorganizzata e complicata che toglie tempo e risorse al lavoro degli imprenditori turistici.
Se vogliamo che il turismo sia un volano dell’economia, come lascia intendere il piano governativo, occorre prendere decisioni coraggiose sui nodi più urgenti ed incentivare l’imprenditoria. Se ci si ostina invece a voler costruire una casa cominciando dal tetto è fin troppo evidente che non starà in piedi. Le imprese turistiche e il Paese hanno invece assoluta necessità di una svolta rapida e profonda già nel 2013”.




Emilia Romagna Welcome - IL PORTALE DEDICATO AL TURISMO IN EMILIA ROMAGNA IL PIANO STRATEGICO - Cambia la tua città Rete Imprese Italia VADEMECUM DELL'ACQUISTO ALIMENTARE Tu Chiedi, Consumer risponde: 10 tappe nelle città