Scegli Confesercenti per la tua impresa Venerdì 6 Dicembre  2019  










Confesercenti informa

Provincia di Rimini


POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA OBBLIGATORIA ANCHE PER LE DITTE INDIVIDUALI

La Posta Elettronica Certificata č obbligatoria non solo per le societŕ, ma anche per le ditte individuali: la Legge 17/12/2012 n. 221 sancisce l'obbligo per tutte le imprese individuali giŕ costituite alla data di entrata in vigore della legge, di dotarsi di una casella di posta elettronica certificata (PEC) e di comunicarla al Registro Imprese della Camera di Commercio di competenza, entro e non oltre il 30/06/2013.
La casella PEC serve, oltre che a dialogare con le pubbliche amministrazioni, con l'INPS, l'INAIL ed altri istituti, a spedire e/o ricevere comunicazioni e documenti con valore di raccomandata con ricevuta di ritorno. Dal 1° settembre 2012 la Camera di Commercio di Rimini notifica i verbali in materia di registro delle imprese, Rea e Albo regionale delle imprese artigiane attraverso la casella di posta elettronica certificata, per abbattere i costi del procedimento sanzionatorio.
Confesercenti ha messo in atto il servizio di controllo della casella di posta per conto degli associati impossibilitati a farlo. A coloro invece che gestiscono direttamente la propria casella di posta, raccomandiamo di controllarla periodicamente, al fine di evitare sia la scadenza dei termini di contestazione di eventuali verbali notificati, con avanzamento delle procedure sanzionatorie e possibile maggiorazione dell’importo della sanzione, sia di tralasciare importanti informazioni da parte degli enti.
Le Ditte individuali sono pertanto invitate a presentarsi presso gli Uffici Affari Generali delle varie sedi Confesercenti per dare l'avvio alla procedura.




Emilia Romagna Welcome - IL PORTALE DEDICATO AL TURISMO IN EMILIA ROMAGNA IL PIANO STRATEGICO - Cambia la tua cittĂ  Rete Imprese Italia VADEMECUM DELL'ACQUISTO ALIMENTARE Tu Chiedi, Consumer risponde: 10 tappe nelle cittĂ